lena_angeli

La mia solidarietà a Federica Angeli

La mia solidarietà a Federica Angeli, dopo le ulteriori minacce subite oggi a margine dello sgombero odierno di un appartamento abusivamente occupato da componenti della famiglia Spada. Alla cronista di la Repubblica voglio dire che non la lasciamo sola, che la nostra ‘scorta mediatica’ non abbassa la guardia e che continuerà a tenere alta l’attenzione su episodi come questi. Sosteniamo e proteggiamo lei e le persone che come lei ogni giorno svolgono il loro lavoro con dedizione e coraggio, combattendo la criminalità organizzata #continuiamoinsieme

Condividi l'articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page