legalita

Al Concerto per diffondere la cultura della legalità

Paolo Borsellino diceva che “la lotta alla mafia dev’essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell’indifferenza, della contiguità e quindi della complicità”. Per questo motivo, anche un concerto come quello di ieri sera può fare qualcosa per diffondere nei cuori e nelle menti di tutti la cultura della #legalità. Un grazie speciale quindi al Coro Polifonico “Città del Palestrina”, all’Orchestra Circolo de Musici, all’Osservatorio Regionale sulla criminalità presieduto da Gianpiero Cioffredi per avere reso possibile questa splendida serata. fissata dagli scatti di Paolo Cilia.

Condividi l'articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page