sistemasanitario

Sbloccati fondi per l’edilizia sanitaria

La Conferenza Stato Regione ha sbloccato finanziamenti per 175 milioni di euro destinati alla Regione Lazio​ che li investirà sull’edilizia sanitaria, per interventi di efficentamento, ristrutturazione delle strutture ospedaliere e acquisto di attrezzature sanitarie. Le risorse saranno così ripartite: per l’adeguamento antisismico e messa a norma del presidio ospedaliero De Lellis di Rieti 76,5 milioni di euro; per l’adeguamento antisismico e la messa a norma del presidio ospedaliero Grassi di Ostia 55 milioni di euro; per il completamento e l’acquisto delle apparecchiature del nuovo Ospedale dei Castelli 24,5 milioni di euro; per la ristrutturazione, l’adeguamento antisismico e messa a norma del presidio ospedaliero di Sora 17 milioni di euro. Per gli investimenti sulla ricerca inoltre sono stati inoltre assegnati 2 milioni di euro all’INMI Spallanzani di Roma per la Rete nazionale di ricerca delle patologie infettive

Condividi l'articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page