dolorecronico

All’evento sul tema del dolore cronico nei pazienti non oncologici

 

 

All’evento promosso dall’Istituto Superiore di Studi Sanitari Giuseppe Cannarella e dall’Associazione Direttori e Dirigenti Sanitari dei Distretti del Lazio sul delicato tema del dolore cronico nei pazienti non oncologici. Nel mio intervento ho sottolineato l’importanza di una sempre maggiore specializzazione dei percorsi formativi, anche a livello universitario, verso gli operatori sanitari che applicano le terapie antalgiche, per garantire una crescente qualità nel complesso percorso di cure nei pazienti affetti da patologie croniche

Condividi l'articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page