esplosione_rocca_di_papa_askanews

La mia solidarietà alla Città di Rocca di Papa

 

Seguo con apprensione lo sviluppo dei fatti di stamattina che hanno visto il crollo della facciata del palazzo comunale di Rocca di Papa, provocata si presume da una esplosione causata da una fuga di gas. La mia solidarietà va ai feriti, tra cui il Sindaco Emanuele Crestini ed alcuni bambini della scuola adiacente l’edificio interessato dal crollo, unitamente a tutti gli operatori sanitari, delle Forze dell’Ordine e del volontariato che in queste ore si stanno prodigando sul posto per salvare eventuali altri feriti e mettere in sicurezza la zona

Condividi l'articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page