Tag lazio

Infermieri Lazio, invertita la tendenza con nuove assunzioni

florence_nightingale

Florence Nightingale

Gli infermieri sono senz’altro il terminale principale del sistema salute e domani, ovvero nella data in cui si ricorda in tutto il mondo la figura di Florence Nightingale, avremo modo di conoscerli ancora più da vicino grazie ai Gazebo della salute allestiti dall’Ordine provinciale di #Roma in piazze, Asl e ospedali per divulgare, attraverso colloqui diretti e distribuzione di brochure, informazioni sui corretti stili di vita e sulla prevenzione sanitaria, illustrando e promuovendo le competenze che l’infermiere può fornire alla comunità per migliorare le condizioni di vita della popolazione.

I professionisti presenti nei #GazebodellaSalute forniranno informazioni preziose sulla prevenzione delle patologie più diffuse. In piazza del Popolo, a Roma, presente anche una postazione dell’Ares 118, per illustrare ai cittadini le manovre per la disostruzione delle vie aeree e per effettuare correttamente la rianimazione cardiopolmonare da attivare in caso …

Continua

########

Regione Lazio al Cibus di Parma

cibus18
La Regione Lazio partecipa come Sistema Lazio con gli Assessorati Agricoltura, Ambiente e Risorse Naturali e Turismo e Pari Opportunità, e con ARSIAL, in collaborazione con Agro Camera, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Roma, alla 19^ edizione del Cibus a Parma che si terrà dal 7 al 10 Maggio 2018, il Salone internazionale dell’alimentazione dedicato alla GDO e ai buyers di tutto il mondo, in programma da oggi al 10 maggio.
 
Due le aree dedicate alle eccellenze del Lazio: una espositiva di 189 mq per le 22 aziende partecipanti e una food court per il ricco calendario di appuntamenti dedicato ai prodotti promossi in Fiera (confetture, caffè, formaggi, sardine, cioccolato, gluten free, birre artigianali, olio e sott’olio, pani, salumi, frutta).
 
Il tema grafico scelto dalla RegioneLazio è interamente dedicato alla campagna di promozione

Continua

############

Regione Lazio leader nei vaccini

vaccini

Regione Lazio​ leader nei vaccini. Questa mattina al ministero della Salute sono stati presentati dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin​ e dal presidente del istituto superiore di Sanità, Walter Ricciardi i dati relativi alle coperture vaccinali alla fine del 2017. La copertura nazionale a 24 mesi nei confronti della polio, usata come proxy per le vaccinazioni contenute nell’esavalente, si avvicina al 95% con il 94,54% guadagnando un più 1,21% rispetto al 2016 e con 11 regioni che superano il 95%. Aumenta ancora più marcata nel caso della copertura per la prima dose di vaccino contro il morbillo che arriva al 91,68% con un più 4,42% rispetto all’anno precedente una regione, il Lazio, che supera il 95% e altri due che vi si avvicinano. Secondo i dati diffusi dal ministero, aumentano anche le coperture delle vaccinazioni non obbligatorie come antipneumococcica (88,4% …

Continua

####

100 Mln di Euro per acquisto macchinari negli ospedali del Lazio

pronto_soccorso

Oltre 100 milioni di euro per 18 interventi di ristrutturazione, ampliamento, messa in sicurezza e acquisto di nuovi macchinari nei maggiori ospedali della Capitale e nelle province di Latina, Frosinone e Viterbo.

 

Nello specifico questi gli interventi finanziati dal decreto commissariale: 1) per la Asl di Latina 9,4 milioni di euro per interventi di ampliamento dell’Ospedale Santa Maria Goretti; 2) per l’IFO di Roma 25 milioni di euro per la realizzazione del Bunker di Protonterapia; 3) per il Policlinico Tor Vergata 6 milioni di euro per il completamento del III livello dell’edificio denominato Torre 8; 4) per la Asl Roma 1 oltre 3 milioni di euro per il potenziamento della rete oncologica, 5) per la Asl Roma 2 oltre 2,8 milioni di euro per il potenziamento delle rete neurotrauma; 6) per la Asl Roma 4 oltre 2, 2 …

Continua

#####

La Regione risponde al Croas Lazio

oas

La Regione Lazio risponde ai chiarimenti richiesti dal CROAS Lazio in merito al ruolo e all’attività dell’Assistente Sociale all’interno delle strutture per la riabilitazione delle persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale. L’Ordine ha chiesto chiarimenti alla Regione Lazio in merito alla presenza dell’Assistente Sociale quale requisito obbligatorio nelle strutture per la riabilitazione delle persone con disabilità fisica,
psichica e sensoriale ed in quanto Presidente della VII Commissione consiliare permanente Politiche Sociali e Salute, mi sono fatto portavoce di questa richiesta. A seguito del mio intervento, la Regione ha confermato che “la figura dell’assistente sociale è pertanto essenziale e requisito minimo obbligatorio per l’erogazione delle prestazioni di riabilitazione territoriale”…

Continua

#####