Tag regione lazio

Infermieri Lazio, invertita la tendenza con nuove assunzioni

florence_nightingale

Florence Nightingale

Gli infermieri sono senz’altro il terminale principale del sistema salute e domani, ovvero nella data in cui si ricorda in tutto il mondo la figura di Florence Nightingale, avremo modo di conoscerli ancora più da vicino grazie ai Gazebo della salute allestiti dall’Ordine provinciale di #Roma in piazze, Asl e ospedali per divulgare, attraverso colloqui diretti e distribuzione di brochure, informazioni sui corretti stili di vita e sulla prevenzione sanitaria, illustrando e promuovendo le competenze che l’infermiere può fornire alla comunità per migliorare le condizioni di vita della popolazione.

I professionisti presenti nei #GazebodellaSalute forniranno informazioni preziose sulla prevenzione delle patologie più diffuse. In piazza del Popolo, a Roma, presente anche una postazione dell’Ares 118, per illustrare ai cittadini le manovre per la disostruzione delle vie aeree e per effettuare correttamente la rianimazione cardiopolmonare da attivare in caso …

Continua

########

Regione Lazio al Cibus di Parma

cibus18
La Regione Lazio partecipa come Sistema Lazio con gli Assessorati Agricoltura, Ambiente e Risorse Naturali e Turismo e Pari Opportunità, e con ARSIAL, in collaborazione con Agro Camera, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Roma, alla 19^ edizione del Cibus a Parma che si terrà dal 7 al 10 Maggio 2018, il Salone internazionale dell’alimentazione dedicato alla GDO e ai buyers di tutto il mondo, in programma da oggi al 10 maggio.
 
Due le aree dedicate alle eccellenze del Lazio: una espositiva di 189 mq per le 22 aziende partecipanti e una food court per il ricco calendario di appuntamenti dedicato ai prodotti promossi in Fiera (confetture, caffè, formaggi, sardine, cioccolato, gluten free, birre artigianali, olio e sott’olio, pani, salumi, frutta).
 
Il tema grafico scelto dalla RegioneLazio è interamente dedicato alla campagna di promozione

Continua

############

Regione Lazio investe 54 milioni su Garanzia Giovani

garanzia_giovani

La Regione Lazio investe altri 54 milioni di euro per 45 mila destinatari potenziali. Sono questi i numeri di Garanzia Giovani, il programma pensato per i ragazzi tra i 15 e 29 anni che offre occasioni di formazione, inserimento nel mondo del lavoro e rafforzamento delle competenze professionali. Nel Lazio 110 mila sono stati i giovani presi in carico e 21mila e 500 sono stati i contratti di lavoro sottoscritti in seguito alla partecipazione a una delle misure. Il dato piu’ significativo e’ che l’80% di questi contratti e’ a tempo indeterminato.…

Continua

#####

Corsi di formazione della Regione per monitoraggio sulla zanzara tigre

Al fine di individuare unità di personale formate e specializzate la Regione ha deciso di organizzare un evento formativo sulle attività di monitoraggio in aree urbane nei confronti della Zanzara Tigre. La formazione sarà dedicata al personale delle Asl, ma anche a quello dei Comuni di Roma Capitale, Anzio, Nettuno, Pomezia, Ardea, Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti. L’obiettivo è quello di creare una Rete di personale altamente qualificato e formato che, con l’ausilio tecnico-scientifico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana (IZSLT) e seguendo le indicazioni del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), sia in grado di intervenire prontamente applicando il Piano nazionale di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare. Il corso di formazione si terrà in data 18 e 19 giugno presso l’IZSLT e avrà una componente teorica ed una parte pratica finalizzata …

Continua

######

Continua la riqualificazione del Castello di Santa Severa

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha presentato al Castello di Santa Severa un Ostello per giovani e famiglie. La struttura si inserisce nell’ambito di un più vasto progetto di riqualificazione del territorio e del litorale di Santa Marinella. L’apertura della struttura ricettiva, insieme ai nuovi allestimenti museali e all’Innovation lab, era stata annunciata nel novembre scorso e ora giunge a compimento la seconda fase del progetto che punta a consolidare il ruolo del Castello quale polo culturale di riferimento per cittadini e turisti di tutte le età, pure in virtù delle nuove aree adibite a museo,  ideate dallo studio dell’architetto Carlo Lococo, che saranno dirette da Flavio Enei. Riaperto in maniera permanente esattamente un anno fa dalla Regione Lazio, anche grazie all’intesa con MIBACT e Comune di Santa Marinella,  il Castello, la cui gestione è stata affidata alla …

Continua

########