Tag rodolfo lena

Allerta Meteo in Regione Lazio

allertameteo

#AllertaMeteo nella Regione Lazio. Il Dipartimento di ProtezioneCivile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse, con indicazione che dalla serata di mercoledì 31 ottobre e per le successive 24-36 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Venti da forti a burrasca, dai quadranti meridionali, sui settori costieri. Mareggiate lungo le coste esposte. Il Centro Funzionale Regionale ha adottato l’avviso di criticità con indicazione dalle prime ore di domani, giovedì primo novembre e per le successive 24-36 ore, si prevede nelle zone di allerta del Lazio: criticità idrogeologica per temporali codice arancione su Bacini Costieri Nord, Medio Tevere, Roma; criticità idrogeologica codice arancione su Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri; criticità idrogeologica per temporali …

Continua

#####

Finanziamento per sostenere l’associazionismo comunale

regionelazio
Oltre 700mila Euro a sostegno dell’associazionismo comunale. A disposizione delle Unioni dei Comuni e delle Comunità Montane della #Lazio ci sono 559.656 euro di risorse statali a cui la Regione, dopo diversi anni, ha deciso di aggiungere un finanziamento proprio di 198mila Euro.
 
La Regione Lazio torna a investire per facilitare e incoraggiare la gestione associata di servizi pubblici e funzioni. Con lo stanziamento aggiuntivo rispetto a quello statale, si intende premiare gli enti locali che, unendosi, riescono a migliorare l’offerta dei servizi al cittadino 

Continua

####

Arriva AppescaLazio

appescalazio

La Regione Lazio, in collaborazione con ARSIAL ha creato un’applicazione gratuita, scaricabile per Android e IOS, che coinvolgerà i pescatori ricreativi e sportivi nella mappatura dello stato della fauna ittica e il monitoraggio dei prelievi di pesca. AppescaLazio è un progetto di Citizen Science, attraverso il quale i pescatori potranno anche conoscere e approfondire, grazie alle schede informative contenute nell’app, le caratteristiche e le peculiarità dei pesci di acque interne presenti nella regione. I dati inviati attraverso l’applicazione, saranno raccolti e validati da esperti di settore e resi disponibili sul sito di Arsial, contribuendo a una migliore gestione della pesca

Continua

#####

Un bando regionale per la ristrutturazione dei beni confiscati alle mafie

beni_confiscati

Oggi con il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il prefetto Ennio Mario Sodano direttore dell’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata e Gianpiero Cioffredi, presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità abbiamo presentato, in una conferenza stampa tenutasi all’interno di un appartamento confiscato alla Magliana ad noto sodalizio del narcotraffico romano, un bando regionale per la ristrutturazione di beni confiscati alla criminalità organizzata. Il bando di 488mila euro, che si aggiunge ai 720mila euro erogati dalla Regione Lazio nel 2018 per il finanziamento di 13 progetti presentati da Comuni e associazioni, segna la continuità dell’impegno della Regione nel sostegno agli Enti Locali e al Terzo Settore per il riutilizzo sociale dei beni immobili confiscati alle mafie. Le domande per la partecipazione al bando dovranno essere inviate entro il 19 novembre. Il Lazio si fa

Continua

#######

Al Concerto per diffondere la cultura della legalità

legalita
Paolo Borsellino diceva che “la lotta alla mafia dev’essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell’indifferenza, della contiguità e quindi della complicità”. Per questo motivo, anche un concerto come quello di ieri sera può fare qualcosa per diffondere nei cuori e nelle menti di tutti la cultura della #legalità. Un grazie speciale quindi al Coro Polifonico “Città del Palestrina”, all’Orchestra Circolo de Musici, all’Osservatorio Regionale sulla criminalità presieduto da Gianpiero Cioffredi per avere reso possibile questa splendida serata. fissata dagli scatti di Paolo Cilia.

Continua

######

Tramandare la memoria della Shoah per ricordare Lello Di Segni

di_segni

Con la morte di Lello Di Segni scompare l’ultimo reduce dalla deportazione nazista del 16 Ottobre 1943 al ghetto di Roma. Alla sua famiglia il mio cordoglio, a noi tutti il dovere morale di continuare a tramandare la memoria della Shoah e della storia vissuta da lui e dalle popolazioni ebraiche d’Italia e d’Europa, perché la sua vita e quella di chi non tornò dai campi di sterminio, non sia mai dimenticata.…

Continua

######