Tag rodolfo lena

Ciclo dei Rifiuti investimenti sulla Raccolta Differenziata e sulla Tariffa Puntuale

ciclo_rifiuti

Raccolta Differenziata
Più che raddoppiata rispetto al 2013, ora si attesta al 42%. Nel periodo 2014-2019 161 milioni di investimenti su infrastrutture e attrezzature utili al governo del ciclo dei rifiuti e alla raccolta differenziata.

Tariffazione Puntuale
Una novità importante introdotta da una legge regionale: finalmente si pagherà in base alla quantità di rifiuti effettivamente prodotta e correttamente differenziata.

Per un corretto ciclo dei rifiuti
Per il periodo 2017/2019 pubblicati
2 bandi regionali, il più grande investimento mai fatto in questo settore dalla Regione Lazio:
35,9 milioni per finanziare l’installazione di centri di compostaggio e autocompostaggio. Sconto sulla Tari per i cittadini compostatori; creazione di appositi Albi comunali.
– 21,7 milioni per favorire la creazione di nuovi centri di raccolta, ecocentri e isole ecologiche. Finanziamenti a fondo perduto accessibili a singoli Comuni, anche in forma associata,

Continua

#####

Per un Turismo responsabile

turismo_lazio

La legge sui Cammini
La legge regionale 2/2017 reca disposizioni per la realizzazione, manutenzione, gestione, promozione e valorizzazione della rete dei cammini del Lazio e sarà
finanziata con due fondi per un totale di 700 mila euro per il biennio 2017-2018.
Della rete entrano a far parte i grandi itinerari culturali europei
– come la via Francigena – i percorsi storici, religiosi, culturali e paesaggistici ritenuti meritevoli di tutela da leggi nazionali o regionali e le vie consolari. Fanno parte della rete anche i percorsi escursionistici, quelli delle aree naturali protette e i pellegrinaggi di tradizione religiosa popolare centenaria.

L’Agenzia regionale per il turismo si occuperà di promuovere, coordinare e gestire gli interventi sulla rete e a sua volta potrà affidare a un ente gestore, di composizione mista pubblico-privata, le attività di gestione, manutenzione, valorizzazione e promozione degli itinerari

Continua

###

Assistenza educativa culturale, la Regione ha fatto il suo dovere, il Sindaco di Ardea si assuma le sue responsabilità

piazza_ardea

Sul problema dell’Assistenza Educativa Culturale per gli studenti del Comune di Ardea, dopo le recenti dichiarazioni del sindaco va precisato che l’assistenza specialistica nella scuola primaria e secondaria di primo grado, secondo le normative, è di competenza dei comuni; mentre, per effetto della Riforma Delrio, alla Regione fa capo l’assistenza specialistica nella scuola secondaria e l’assistenza alla disabilità sensoriale (alunni non vedenti e non udenti). Per quanto riguarda l’assistenza ai disabili sensoriali che frequentano l’istituto scolastico del Comune di Ardea, per quelle che la legge prevede la Regione Lazio ha ottemperato totalmente ai suoi obblighi stanziando e assegnando, all’istituto scolastico in questione, la cifra di Euro 66.187,44. Per quanto riguarda, invece, più in generale il diritto allo studio, la Regione Lazio ha adottato il piano annuale 2017/2018, essenzialmente disciplinato dalla legge regionale 29/92 e ha stanziato e assegnato direttamente al …

Continua

########

#continuiamoinsieme aperto a Palestrina il comitato elettorale

lena_califano

Per l’apertura ufficiale del nostro comitato elettorale abbiamo chiamato a Palestrina i nostri riferimenti territoriali della Provincia di Roma: amministratori locali, consiglieri comunali, dirigenti e quadri del Partito Democratico, ma soprattutto persone che in questi anni hanno seguito il mio percorso politico basando la nostra collaborazione sui rapporti umani prima di tutto. Una comunità umana e politica che è cresciuta insieme in uno spirito di unità, che privilegia sempre il lavoro sul territorio ai personalismi. Sono convinto che grazie al lavoro fatto in Regione Lazio con Nicola Zingaretti ed all’impegno generoso di questi uomini e donne, giovani e non, gli sfrozi ed i sacrifici fatti negli ultimi cinque anni non saranno dispersi il 4 Marzo. Accanto a me in questa sfida elettorale l’energia e l’esperienza di Michela Califano, Presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino, donna forte e coraggiosa che vive …

Continua

#####

Stomizzati, la Regione Lazio vicina ai pazienti

stomatizzati

Abbiamo lavorato affinchè in Regione Lazio fosse istituito il tavolo tecnico sulle problematiche dei pazienti stomatizzati che oggi è una realtà attiva ed operante, grazie alla sinergia tra istituzioni, associazioni dei pazienti ed operatori sanitari. Una realtà, quella dei pazienti stomatizzati spesso poco conosciuta ma molto diffusa, fortemente impattante sulla qualità della vita delle persone che la vivono. Ne abbiamo parlato ad Ariccia, nella prestigiosa sede di Palazzo Chigi, in occasione del simposio “Stomia; una strana storia da conoscere, la parola ai pazienti”, promosso dall’Associazione Scopri la Stomia Lazio, presieduta dalla Dott.ssa Caterina Schirò, che ringrazio per l’invito e l’impegno, in collaborazione con IPASVi, AIOSS, LILT, FAIS, Gruppo Gesto ed Il Decalogo. Ascoltare le storie delle persone che vivono una fragilità, a cui si è data una risposta per il miglioramento della qualità della vita fa riflettere sul

Continua

#######

Make up per pazienti oncologiche, a Civitavecchia via al corso di formazione

bellessere

Ogni paziente è prima di tutto una persona. Per questo è fondamentale per una buona guarigione, oltre agli aspetti clinici e farmacologici curare anche quelli psicologici ed emotivi. Il Centro di Formazione Professionale della Città Metropolitana di Roma di Civitavecchia in collaborazione con Adamo Onlus Civitavecchia, l’ ASL ROMA 4, la Regione Lazio e la Città metropolitana di Roma Capitale ha realizzato il progetto Bell’Essere – Programma di benessere rivolto a pazienti oncologiche. L’iniziativa, finanziata anche dalla Regione Lazio, prevede che le donne sottoposte a chemioterapia vengano assistite dai volontari opportunamente formati che si occupano del loro make-up. La perdita di particolari estetici per una donna affetta da tumore ha un effetto emotivamente impattante a livello psicologico spesso pari alla malattia stessa. Per questo la perdita di alcuni aspetti della propria femminilità quali i capelli o le sopracciglia

Continua

##########