Tag vaccini

Continua la campagna sui vaccini anti infuenzali

vaccini

Con l’approssimarsi dell’inverno e l’aumento dei giorni di maltempo entriamo in una fase in cui sarà fisiologico l’aumento della diffusione del virus influenzale: proprio per ridurre i disagi ad oggi sono state consegnate oltre 700 mila dosi. Vaccinarsi è importante soprattutto per gli over 65, il personale sanitario ed in generale per i soggetti a rischio. Il vaccino antinfluenzale è gratuito e sicuro per tutti. Per vaccinarsi basta recarsi dal proprio medico di famiglia o in un centro vaccinale ed è a disposizione di tutti per informazioni il portale SaluteLazio.it…

Continua

###

Dalla Regione Lazio un milione di dosi di vaccino

vaccini

La Regione Lazio per la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2018/2019 ha messo a disposizione gratuitamente oltre 1 milione di dosi del vaccino. Per una più capillare prevenzione abbiamo ampliato il numero di dosi disponibili e la platea di soggetti a cui la somministrazione sarà gratuita rispetto allo scorso anno. La vaccinazione sarà infatti completamente gratuita per gli anziani over 65, per i soggetti a rischio, per il personale sanitario e di pubblica sicurezza e da quest’anno anche per i donatori di sangue. Basterà richiederla al proprio medico di famiglia.…

Continua

#########

Regione Lazio, Anagrafe Unica Vaccinale a disposizione delle scuole

vaccini

La Regione Lazio sta mettendo a disposizione delle scuole l’Anagrafe Unica Vaccinale con tutti i dati degli iscritti a partire prioritariamente dai zero ai 6 anni di età. Le scuole potranno così accedere all’anagrafe attraverso il portale www.salutelazio.it con la stessa modalità utilizzata nella comunicazione delle iscrizioni e trovare tutti i dati degli alunni e della loro situazione vaccinale. Lunedì prossimo sono stati convocati tutti i responsabili dei servizi vaccinali delle Asl per avviare le procedure di controllo #continuiamoinsieme

Continua

########

Regione Lazio leader nei vaccini

vaccini

Regione Lazio​ leader nei vaccini. Questa mattina al ministero della Salute sono stati presentati dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin​ e dal presidente del istituto superiore di Sanità, Walter Ricciardi i dati relativi alle coperture vaccinali alla fine del 2017. La copertura nazionale a 24 mesi nei confronti della polio, usata come proxy per le vaccinazioni contenute nell’esavalente, si avvicina al 95% con il 94,54% guadagnando un più 1,21% rispetto al 2016 e con 11 regioni che superano il 95%. Aumenta ancora più marcata nel caso della copertura per la prima dose di vaccino contro il morbillo che arriva al 91,68% con un più 4,42% rispetto all’anno precedente una regione, il Lazio, che supera il 95% e altri due che vi si avvicinano. Secondo i dati diffusi dal ministero, aumentano anche le coperture delle vaccinazioni non obbligatorie come antipneumococcica (88,4% …

Continua

####